L’interior design puo’ essere paragonato ad un vestito che il Vostro spazio potra’ indossare e con cui potra’ presentarsi agli altri come un vero e proprio biglietto da visita.

Infatti che sia un’abitazione privata, un esercizio commerciale, uno spazio ricettivo o un ambiente di lavoro, il progetto “vestira’” tutti gli spazi donando particolare attenzione agli aspetti pratici e funzionali del vivere quotidiano.
Si tratta a volte di riprogettare interamente gli spazi rendendoli adeguati alle nostre esigenze, ma spesso il giusto dimensionamento dei mobili, l’ergonomia, la disposizione degli arredi, la buona qualita’ dei materiali, le tecnologie innovative ed il benessere delle persone che vivono i vari ambienti, sono tra i compiti dell’interior designer.
Quali sono le fasi di un progetto di Interior Design?

 

– Contatto ed incontro con il committente;
– Visita al futuro cantiere;
– Rilievo e fotografie del cantiere;
– Elaborazione di un progetto di architettura di interni, corredato da piante, prospetti, sezioni e render;
– Presentazione progetto al committente;
– Scelta e presentazione dei materiali e coordinamento tinte;
– Descrizione generale di opere e preventivazione;
– Coordinamento fornitori con visite in cantiere per verifica stato avanzamento   lavori;
– Controllo qualita’;
– Scelta degli arredi e dei complementi con il committente.

Home staging

Home relooking